Cucine in stile classico (41 foto): istruzioni video per decorare con le tue mani, quale carta da parati, cuffie modulari scegliere, caratteristiche di una cucina combinata con un soggiorno, prezzo, foto

  • Dec 20, 2020
How to effectively deal with bots on your site? The best protection against click fraud.

Soddisfare

  • 1 Caratteristiche distintive degli interni
  • 2 Materiali di decorazione
  • 3 Mobili e illuminazione
    • 3.1 Set e zona pranzo
    • 3.2 Illuminazione
  • 4 Accessori e parti
  • 5 Finalmente

La sofisticata eleganza degli arredi classici non passa di moda da anni. Sottolineando lo status e l'eccellente gusto del proprietario, questo interno è in grado di trasformare la cucina in una lussuosa villa nello stile di "Via col vento". Leggi come ricreare la magnifica atmosfera del classicismo, quali mobili acquistare e quale carta da parati scegliere per la cucina in stile classico, leggi in questo articolo.

I set da cucina in stile classico sono uno dei più spettacolari e costosi

Caratteristiche distintive degli interni

Una cucina in stile classico non cesserà mai di essere rilevante, quindi, sia i mobili che gli accessori rimarranno sempre alla moda e richiesti. Per decorare adeguatamente la tua cucina, devi capire quali caratteristiche sono caratteristiche di questo arredamento. Le istruzioni fornite ti aiuteranno in questo.

instagram viewer
  • Area della stanza richiesta. Lo stile classico della cucina è appropriato solo per ambienti spaziosi, è ottimo anche per cucine abbinate ad un soggiorno o sala da pranzo. In una piccola stanza, sembrerà ridicolo e inappropriato.

Una tale cucina può essere attrezzata solo su una vasta area.

  • Materiali costosi. Nel processo di decorazione, è meglio dare la preferenza a materiali d'élite di alta qualità: pietra naturale, metalli squisiti o i migliori tessuti. Se il budget per la riparazione è limitato, optare per un'imitazione di alta qualità dei materiali specificati.

Anche in fase di progettazione, si dovrebbe tenere presente che organizzare un interno classico colpirà bene il budget

  • Palette dei colori. Le cucine neoclassiche sono realizzate in colori neutri. La gamma dei colori è caratterizzata dalla variazione, e la gamma è piuttosto ampia: il bordo inferiore è di colori molto scuri, quello superiore è rappresentato da tonalità chiare, quasi bianche. Molto spesso, nel processo di decorazione vengono utilizzate tonalità di bianco, beige, marrone, bordeaux, sabbia, blu, verde scuro, cognac o oliva.

La tavolozza dei colori della cucina può essere variata: dal bianco, beige e marrone al bordeaux, sabbia e blu

  • Gravità e simmetria. La cucina classica è caratterizzata da completa simmetria e linee rette. Non troverai sfumature appariscenti, materiali di bassa qualità, disegni astratti o design incurante.

Un interno classico deve obbedire alla simmetria

Se incarniamo le tradizioni dello stile classico, ma nella sua interpretazione moderna, avremo una direzione chiamata neoclassicismo. La cucina neoclassica è una nobile raffinatezza, diluita con dettagli più vibranti e colori insiti nella modernità.

Il neoclassicismo implica un'adesione meno rigorosa alle regole per la selezione dei materiali

Una caratteristica distintiva per una cucina neoclassica sono le facciate del telaio, con l'aiuto di cui combina mobili e cappe in stile classico, lavelli, apparecchi di illuminazione e moderni Technics. E solo una cucina nello stile di un classico moderno utilizza questa tecnica.

Le facciate a telaio sono uno dei tratti distintivi del neoclassicismo

Materiali di decorazione

La creazione di una cucina classica inizia con la scelta e l'installazione delle giuste finiture. Esistono diverse opzioni adatte che possono decorare una stanza e aggiungervi raffinatezza.

  • Per soffitto. Nella maggior parte dei casi, il soffitto della cucina è perfettamente piatto e bianco come la neve. È consentito decorare la superficie con stucco o pannelli del soffitto in rilievo con imitazione di motivi a stucco. All'incrocio tra soffitto e pareti, viene spesso installato uno zoccolo in legno o gesso.

Soffitto bianco liscio con modanature decorative: l'opzione migliore per gli interni

  • Per pavimento. I materiali per pavimenti più popolari sono la pietra e il legno. Poiché il loro prezzo non è alla portata di tutti, possono essere sostituiti con laminati, pannelli di alta qualità, piastrelle di ceramica o gres porcellanato.

Come pavimentazione devono essere utilizzati materiali naturali: ceramica, marmo, gres porcellanato

  • Per pareti. Si presume carta da parati in tessuto o pannelli a parete costosi. Poiché la carta da parati in tessuto in stile classico per la cucina difficilmente può essere definita una soluzione particolarmente pratica, possono essere sostituiti con modelli lavabili con un motivo vegetale o geometrico. Le pareti possono anche essere decorate con intonaco decorativo semplice.

Invece di carta da parati, puoi usare intonaco semplice

Modanature decorative, pannelli, bordi e "boiserie" saranno appropriati come decorazione aggiuntiva. Questi elementi renderanno l'interno davvero aristocratico.

Mobili e illuminazione

Una normale cucina o una cucina abbinata a un soggiorno in stile classico è la grazia e la concentrazione del buon gusto. In questa sezione scoprirai in base a quali criteri scegliere i mobili e l'illuminazione per esso.

Senza i mobili giusti, non è possibile creare un design olistico

Set e zona pranzo

Il requisito principale per i mobili è che deve essere in legno; in casi estremi, è consentito l'uso di elementi impiallacciati. È vero, ora una cucina nello stile di un classico moderno è talvolta caratterizzata dalla presenza di pannelli in MDF e plastica più economici, con un'imitazione di una superficie di legno.

Un auricolare scuro sembra molto impressionante su una vasta area

  • Auricolare. Se il design generale è realizzato in colori chiari o la stanza non differisce in una vasta area, puoi optare per un auricolare bianco, beige o grigio chiaro. Le cucine componibili in stile classico devono necessariamente prevedere una credenza o un mobile contenitore. I frontali dei mobili possono essere decorati con finiture dorate.

Per i classici, viene spesso scelto un set di luci.

  • Piano tavolo e grembiule. Anche i materiali per il piano di lavoro devono essere scelti naturali. Può essere marmo, basalto, granito, legni pregiati. Il grembiule può essere realizzato sia come continuazione del piano del tavolo, sia come contrasto con esso.
  • Tavolo e sedie. Scegli un ampio tavolo solido in legno scuro. Abbinalo a sedie con inserti tessili su schienali e sedili, o rivestimenti.

La cucina nello stile di un classico moderno consente l'uso di cuffie con facciate in MDF e plastica, imitando materiali costosi

Gli elettrodomestici che non corrispondono al concetto sono meglio nascosti dietro le facciate

Idealmente, tutti gli elettrodomestici dovrebbero essere nascosti dietro le facciate delle cuffie. Ma puoi anche raccogliere speciali elettrodomestici stilizzati antichi.

Illuminazione

Un lampadario centrale in metallo con elementi forgiati o un candelabro in cristallo si adatteranno in modo più organico agli interni classici. Se queste opzioni non ti soddisfano, considera l'acquisto di lampadari a sospensione in stile country o Tiffany.

La foto mostra un vivido esempio di quale tipo di lampadario può essere utilizzato per il neoclassicismo

La simmetria deve essere mantenuta anche nell'illuminazione

Non dimenticare l'illuminazione aggiuntiva, che può essere lampade da terra o da tavolo con paralumi, combinate nel design con il lampadario principale. Durante l'installazione, tenere presente la simmetria rispetto alla configurazione della stanza. È meglio rifiutare l'illuminazione puntiforme, sostituendola con la lampada principale e due o tre ausiliari.

Accessori e parti

Una cucina convenzionale e una cucina soggiorno in stile classico sarebbero incomplete senza elementi di arredo appropriati e piccoli accessori. In questa veste puoi usare:

  • Inquadratura della finestra. Le tende per interni classici possono essere decorate con tende pesanti per abbinare il tono del rivestimento, spazzole legate, ecc. Il tipo di cornice non ha molta importanza, che si tratti di metallo, legno o nascosto soffitto. È imperativo che sia dotato di bellissimi suggerimenti.

Il drappeggio delle finestre dovrebbe essere grazioso come il resto degli interni

  • Vasi con fiori. Posiziona vasi con fiori naturali o artificiali in cucina.
  • Piccoli accessori. Candelieri, piatti in porcellana, statuette antiche o piatti decorativi possono essere posizionati dietro i frontali in vetro delle cuffie.
  • Quadri. Le immagini in eleganti cornici dorate appariranno appropriate sulle pareti. I loro soggetti possono essere variati: da nature morte e paesaggi a ritratti.

I fiori (naturali o artificiali) ravvivano l'arredamento

Teiere in rame, graziosi vasi e candelabri aggiungono un'atmosfera unica alla cucina

Finalmente

La cucina classica non perderà mai la sua rilevanza. Pertanto, se metti in pratica tutti i consigli ricevuti sulla scelta di finiture, auricolari e decorazioni, e inoltre, non lesinerai sulla qualità dei materiali, otterrai un design che ti delizierà a lungo anni.

Assicurati di guardare il video contenente molte altre idee interessanti per la disposizione.

Galleria















Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti al nostro canale Yandex. zen