Pulire velocemente la cucina: 7 semplici passaggi per la pulizia

  • Dec 21, 2020

Soddisfare

  • 1 Passaggio 1: rimuovi tutti i file non necessari
  • 2 Passaggio 2: lavare i piatti dopo ogni pasto
  • 3 Passaggio 3: smontare gli armadietti
  • 4 Passaggio 4: strutture sospese
  • 5 Passaggio 5: smontare il cereale
  • 6 Passaggio 6: pulire la finestra della cucina
  • 7 Passaggio 7: aria fresca in cucina

La cucina è un luogo in cui tutti i membri della famiglia si riuniscono ogni giorno, almeno tre volte al giorno.

Come zona pranzo, deve essere mantenuta sempre pulita e in ordine. Certo, è difficile e fisicamente difficile, ma quanto sarà piacevole cenare lì ed essere in generale, soprattutto quando si tratta della padrona di casa della cucina stessa. Abbiamo messo insieme alcuni semplici passaggi per rendere più facile la pulizia della tua cucina.

Passaggio 1: rimuovi tutti i file non necessari

Per prima cosa devi capire cosa dovrebbe essere in cucina e cosa assolutamente non dovrebbe esserci. Ad esempio: uno zaino scolastico, una borsa, giocattoli, alcuni accessori per animali e simili, non dovrebbero essere in cucina. Dopo aver smontato e rimosso tutto questo, la cucina diventerà più spazio libero e già molto più pulita. La cosa principale è che queste cose non tornano.

Foto di cose inutili in cucina.

Foto di cose inutili in cucina. Foto: i.ytimg.com

Passaggio 2: lavare i piatti dopo ogni pasto

Non è piuttosto nemmeno un passo verso la pulizia, ma piuttosto una regola per lavare i piatti dopo colazione, pranzo e cena, lavare la tazzina dopo aver bevuto il caffè o dopo aver cucinato. Non ci sono piatti nel lavandino, si crea già un senso di ordine.

Foto di una montagna di piatti non lavati.

Foto di una montagna di piatti non lavati. Foto: fresher.ru

Passaggio 3: smontare gli armadietti

Questo passaggio è importante quando non c'è ordine negli armadi e non è possibile estrarre la cosa giusta senza togliere tutto il resto. Per fare questo, puoi inventare vari ripiani aggiuntivi negli armadi, sezioni a cerniera per porte, contenitori per detersivi in ​​cucina e molto altro.

Foto di miglioramento dei mobili da cucina.

Foto di miglioramento dei mobili da cucina. Foto: kleo.ru

Passaggio 4: strutture sospese

Inoltre, le strutture a cerniera possono essere utilizzate per mantenere l'ordine in cucina. Puoi appendere una mensola per pentole di uso comune e ganci per mestoli. Tutti gli articoli necessari per cucinare saranno sempre a portata di mano, è comodo e pratico e senza armadi intasati.

Foto con strutture a cerniera in cucina.

Foto con strutture a cerniera in cucina. Foto: kleo.ru

Passaggio 5: smontare il cereale

Molto spesso, cereali, corna, pasta vengono venduti in imballaggi di plastica, il che non è molto conveniente per la conservazione. C'è sempre la possibilità che il sacchetto si rompa, i cereali si sbriciolano e basta, si può dire addio all'ordine in cucina. Per risolvere questo problema, hanno inventato scatole di plastica per conservare cereali e spezie. Tutto è in vista e sempre in ordine.

Foto di contenitori in plastica per cereali.

Foto di contenitori in plastica per cereali.

Passaggio 6: pulire la finestra della cucina

Una finestra pulita della cucina farà entrare molta luce in cucina, creando una sensazione di più spazio e pulizia nella stanza.

Foto della finestra della cucina.

Foto della finestra della cucina. Foto: s020.radikal.ru

Passaggio 7: aria fresca in cucina

Arieggiare i locali fa molto bene alla salute, e questo vale anche per la cucina. Elimina l'odore della cucina o l'odore sgradevole del cestino. L'aria fresca in cucina uccide anche i batteri e crea un'atmosfera pulita.

Finestra aperta in cucina.

Finestra aperta in cucina. Foto: s019.radikal.ru

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti al nostro canale Yandex. zen