Come conservare piccole cose in un bagno piccolo: 3 consigli per il posizionamento

  • Dec 21, 2020

Soddisfare

  • 1 1 - Sistemi di stoccaggio multipiano compatti
  • 2 2 - Utilizzo delle zone verticali del bagno
  • 3 3 - Uso razionale dello spazio sotto lavabo e vasca

Di norma, molte persone installano comodini / armadietti standard e l'impianto idraulico necessario nel loro piccolo bagno, senza pensare a organizzare gli spazi di archiviazione nel bagno. Dopotutto, tutti hanno la stessa scusa: "Come puoi immagazzinare qualcosa lì, perché non c'è nessun posto dove girarci dentro?!"

Ma non tutto è perduto, ci sono opzioni molto interessanti che tutti possono implementare nel proprio bagno, basta essere intraprendenti e avere un desiderio.

1 - Sistemi di stoccaggio multipiano compatti

Uno dei design più semplici ed economici con tali caratteristiche è whatnot. Nel mercato moderno, la varietà di questo tipo di prodotti è enorme, possono essere in metallo e legno, vetro e plastica o anche su ruote.

Sistemi di archiviazione multipiano

Sistemi di archiviazione multipiano. Foto: novate.ru

Puoi mettere qualsiasi cosa sui loro scaffali aperti, dagli ingombranti asciugamani da bagno, che occupano sempre molto spazio, ai detersivi.

Cesti per ogni membro della famiglia

Cesti per ogni membro della famiglia. Foto: novate.ru

Affinché tutto si adatti il ​​più compatto possibile e un gran numero di tutti i tipi di scatole e barattoli non crei una sensazione di caos e caos, è meglio posizionare oggetti di piccole e medie dimensioni in scatole o cestini. Allo stesso tempo, raggruppa i detersivi in ​​base allo scopo previsto, e sarebbe bello firmare i contenitori stessi per facilità d'uso, se più membri della famiglia si occupano del tuo appartamento.

2 - Utilizzo delle zone verticali del bagno

Di norma, prestiamo attenzione alle aree verticali solo nel caso di installazione di uno specchio sopra un lavabo o una mensola angolare nel bagno per posizionare shampoo e tutti i tipi di gel. Ebbene, il resto dei muri rimane, assolutamente non utilizzato.

Parete del bagno

Il muro vicino al bagno. Foto: novate.ru

In effetti, in queste aree, si adatteranno perfettamente gli scaffali aperti, che possono essere singoli (se lo spazio è molto ridotto) o multipiano. Tali ripiani hanno varie forme e sono realizzati in vari materiali: metallo, plastica, legno, vetro.

Disegni di asciugamani

Disegni di asciugamani. Foto: novate.ru

Per gli stessi scopi vengono utilizzati anche pensili con ripiani a giorno e con ante di chiusura. Una tale varietà ti aiuterà a scegliere il design giusto, a seconda delle capacità della stanza e del tuo preferenze, la cosa principale in questa materia è non esagerare e aderire alle misure di sicurezza durante l'installazione e fissaggio. Dopotutto, più di un angolo acuto non dovrebbe impedire la libera circolazione e interferire con l'inclinazione della testa, oltre ad avere punti di appoggio sufficienti per non collassare sotto il peso degli oggetti.

3 - Uso razionale dello spazio sotto lavabo e vasca

Quando si organizzano i luoghi di stoccaggio, è necessario prestare particolare attenzione al posto sotto il lavandino e il bagno, indipendentemente dal fatto che siano installati armadi o altri elementi che chiudono le comunicazioni.

Sistemi di contenimento a giorno sotto il lavabo

Sistemi di contenimento a giorno sotto il lavabo. Foto: novate.ru

Se non c'è un mobile chiuso sotto il lavabo, lo spazio sottostante può essere occupato da ripiani aperti, e tutti i piccoli oggetti sono posti al meglio in contenitori di plastica, scatole di lattice o normali vimini cestini.

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti al nostro canale Yandex. zen