Elettrodomestici da cucina da incasso Bosch, elettrodomestici da incasso Bosch, installazione fai-da-te: istruzioni, tutorial fotografici e video, prezzo

  • Dec 21, 2020

Soddisfare

  • 1 Un po 'di storia
  • 2 Panoramica degli elettrodomestici da cucina da incasso Bosch
    • 2.1 Lavastoviglie
    • 2.2 Forni
    • 2.3 Piani cottura
    • 2.4 Frigoriferi e congelatori
    • 2.5 Altri elettrodomestici da incasso
  • 3 Conclusione

Che tu ci creda o no, la nascita di Bosch, una delle più grandi e antiche aziende di elettrodomestici del mondo, risale al 1886. Avendo iniziato con la produzione di varie apparecchiature elettriche, l'azienda è in costante sviluppo e padronanza di nuove direzioni. Oggi gli elettrodomestici da cucina da incasso Bosch godono di una reputazione impareggiabile per qualità superiore, facilità d'uso e alta affidabilità.

Cucina moderna con elettrodomestici da incasso

Cucina moderna con elettrodomestici da incasso

Una varietà di innovazioni tecniche di Bosch rende la nostra vita più comoda, semplice e piacevole e la qualità tedesca è fuori dubbio e non ha bisogno di pubblicità di massa da molto tempo. Basta sentire il nome di questo marchio o vedere un logo familiare per smettere di dubitare della correttezza della tua scelta.

Un po 'di storia

instagram stories viewer

L'azienda Bosch ha iniziato a produrre elettrodomestici negli anni Trenta del secolo scorso. La sua prima idea fu un frigorifero a forma di botte, che pesava 80 kg.

Vecchia foto: il primo frigorifero Bosch

Vecchia foto: il primo frigorifero Bosch

E già negli anni Cinquanta l'azienda diventa uno dei maggiori produttori di cucine ed elettrodomestici.

  • Nel 1950 apparvero il fornello e il mixer;
  • 1956 - congelatore;

È interessante. Nello stesso 1956, il milionesimo frigorifero domestico uscì dalla catena di montaggio.

  • 1958 Compaiono le lavatrici Bosch;
  • 1962: la prima cucina da incasso al mondo;
  • Lavastoviglie del 1964
  • 1967 - Le lavatrici acquisiscono un'importante funzione per asciugare i vestiti;
  • 1978 - viene lanciata una novità: un robot da cucina multifunzionale;
Uno dei primi robot da cucina

Uno dei primi robot da cucina

  • Forno microonde 1984 con grill
  • 1987 - lavatrice automatica.

Ci vorrà molto tempo per elencare le invenzioni e i risultati della preoccupazione. Ma una cosa è già chiara: ha sempre lavorato per rendere la vita più facile alle persone, applicando le tecnologie più avanzate e guadagnandosi una reputazione per l'elevata affidabilità e qualità dei suoi prodotti.

Se prendiamo il 1962 come punto di partenza, risulta che gli elettrodomestici da incasso per la cucina Bosch hanno più di mezzo secolo di storia.

Panoramica degli elettrodomestici da cucina da incasso Bosch

Si può considerare che i tempi in cui le donne lavavano, lavavano i piatti e impastavano la pasta con le proprie mani sono passati. Ora tutto questo e molti altri lavori sono in grado di fare tecnologia. E farlo in modo efficiente e veloce, risparmiando le risorse naturali e la forza della padrona di casa.

Inoltre, sono comparsi elettrodomestici da incasso per la cucina Bosch, che sono diventati un assistente affidabile e allo stesso tempo quasi invisibile. Nascondendosi dietro le facciate e sotto i controsoffitti degli armadietti, occupa un minimo di spazio e non viola il design attentamente studiato della stanza.

Per riferimento. Forse questo non è così importante per una cucina in stile moderno: qui la tecnologia gioca un ruolo da protagonista e decora gli interni. Ma gli amanti dei classici, del country o della Provenza hanno bisogno di frigoriferi e lavastoviglie da incasso che svolgono le loro funzioni inosservati da altri.

La tecnologia in questa cucina in stile country non è visibile, ma c'è e funziona alla grande

La tecnologia in questa cucina in stile country non è visibile, ma c'è e funziona alla grande

Questa panoramica ti darà un'idea degli elettrodomestici da cucina Bosch, delle loro capacità e dei parametri di base.

Lavastoviglie

Come Siemens, elettrodomestici da cucina da incasso Bosch, ovvero le lavastoviglie, sono disponibili in tre tipologie: a grandezza naturale, stretta e compatta.

  • La lavastoviglie a grandezza naturale è larga 60 cm e può contenere fino a 14 coperti. Questa è un'opzione per cucine abbastanza spaziose, anche se molte casalinghe preferiranno rinunciare a un armadio in più a favore di un pieno lavastoviglie in grado di lavare qualitativamente non solo piatti e pentole, ma anche teglie dal forno e altra cucina in generale utensile.
PMM a grandezza naturale Bosch SGV43E43

PMM a grandezza naturale Bosch SGV43E43

  • Le unità strette sono integrate in moduli larghi 45 cm. Carico medio 8-10 coperti. Tali elettrodomestici da cucina Bosch integrati sono convenienti per una famiglia di 3-4 persone. Leggermente diverso per capacità da full-size, consente di risparmiare spazio in cucina.
A volte 15 cm ti permettono di ritagliare uno spazio di archiviazione

A volte 15 cm ti permettono di ritagliare uno spazio di archiviazione

  • Compact PMM Bosch ha una larghezza standard di 60 cm per l'incasso in colonne, armadi e moduli a pavimento. L'altezza e, di conseguenza, la capacità possono essere diverse. La lavastoviglie è alta 45 cm per 6 e 60 cm per 8 set.
Lavastoviglie da incasso Bosch, altezza 60 cm

Lavastoviglie da incasso Bosch, altezza 60 cm

Per riferimento. Tutte le lavastoviglie di questo marchio sono dotate del sistema AquaStop, che garantisce protezione contro le perdite, hanno diverse modalità di funzionamento e molte funzioni aggiuntive.

Forni

Nessuno sosterrebbe che un forno e un piano cottura separati siano più convenienti di una stufa indipendente. In questo caso, il forno può essere posizionato non solo sotto il piano cottura con fuochi, ma anche in qualsiasi altro luogo più conveniente per l'hostess. Ad esempio, tali elettrodomestici da incasso per una cucina Bosch possono essere posizionati in una colonna, a livello del torace, e non è necessario "inchinarsi" ogni volta.

La gamma dell'azienda comprende forni elettrici ea gas, ma differiscono non solo nel design. Possono essere diversi:

  • Dimensioni;
  • Volume interno;
  • Numero di modalità di riscaldamento;
  • Una serie di funzioni aggiuntive, che possono includere scongelamento, grigliatura, convezione, ecc.;
  • Metodo di pulizia.

Per riferimento. Molti forni sono dotati di funzioni di pirolisi (autopulizia), quando, quando questa modalità è attiva, tutti i depositi carboniosi sulle pareti vengono bruciati dalle alte temperature.

Esplora le funzionalità in modo più dettagliato elettrodomestici da cucina da incasso Bosch è possibile guardando i materiali video in questa pagina.

Molto comodi sono i forni con pannello frontale estraibile o teglie telescopiche. Tirando fuori la teglia, non devi tenerla con una mano mentre controlli la prontezza del piatto con l'altra.

Forno Bosch HBB23C360R con porta carrello

Forno Bosch HBB23C360R con porta carrello

Poiché il forno non può essere incassato completamente e la sua porta è sempre visibile, anche il suo design esterno è molto importante. E qui il produttore si è rivelato molto attento ai suoi consumatori: non sarà difficile scegliere un modello adatto a te per colore e stile.

Piani cottura

Gli elettrodomestici da incasso Bosch più popolari per la cucina oggi sono i piani cottura. Possono essere:

  • Gas, elettrico o induzione;
  • Avere da due a cinque fuochi;
  • Differiscono nella larghezza di incorporamento.

Per riferimento. La maggior parte dei piani cottura ha una larghezza standard di 60 cm. Ma ci sono anche modelli più stretti (30 cm) e più larghi (70-90 cm).

Piano cottura elettrico slimline per piccole cucine

Piano cottura elettrico slimline per piccole cucine

Questa tecnica è realizzata in acciaio inossidabile, vetroceramica o vetro temperato. Qualsiasi superficie è facile da pulire e sicura da usare. Le istruzioni per l'uso contengono tutte le informazioni relative alla cura di una particolare superficie e raccomandazioni per l'uso di prodotti speciali.

I pannelli a gas sono i più diversi. Tutti sono dotati di accensione elettrica automatica e protezione dalle fughe di gas.

Frigoriferi e congelatori

Ci sono sette modelli di frigoriferi da incasso nella linea Bosch. Tra questi ci sono quelli alti, con un volume totale da 247 a 287 litri, e quelli compatti, alti 82 cm da incassare nella fila inferiore di moduli sotto il piano di lavoro.

Frigorifero da banco Bosch

Frigorifero da banco Bosch

Attenzione! Gli elettrodomestici da cucina da incasso Bosch, come qualsiasi altro, richiedono una nicchia di dimensioni rigorosamente definite: profondità, larghezza e altezza. Pertanto, è necessario scegliere un frigorifero prima di ordinare una cucina per conoscere i parametri necessari.

Tutte le unità hanno le seguenti caratteristiche:

  • Classe di consumo energetico elevato A +, grazie alla quale anche il frigorifero più grande consuma non più di 250-270 kW all'anno.
  • Comando touch con regolazione elettronica separata e controllo della temperatura nelle camere di refrigerazione e congelamento.
  • Illuminazione a LED per interni.
  • Fermaporta reversibile.
  • Segnalazione acustica.
  • Mantenimento della temperatura impostata durante un'interruzione di corrente per lungo tempo.

Oltre alle solite combinazioni frigo-congelatore, Bosch dispone di frigoriferi e congelatori stand-alone.

Altri elettrodomestici da incasso

Oltre ai grandi elettrodomestici da cucina a marchio Bosch, vengono prodotti anche elettrodomestici compatti, tra cui forni a microonde, cappe, vaporiere e piccoli forni con funzione microonde.

Vaporiera da incasso

Vaporiera da incasso

Gli elettrodomestici da incasso compatti per la cucina Bosch possono essere abbinati in un unico design, che consente di creare varie combinazioni, installandole in fila o uno sopra l'altro. Con una larghezza standard di 60 cm, può essere collocato in colonne, pensili a terra o pensili in nicchie alte 45 cm.

DHL545S cappa completamente ad incasso

DHL545S cappa completamente ad incasso

Una cappa da cucina incorporata in un pensile non occupa molto spazio, il che è molto importante per organizzare piccole cucine o quando il design della stanza prevede l'installazione nascosta di tutti gli elettrodomestici.

Conclusione

Se decidi di dotare la tua cucina di elettrodomestici Bosch tedeschi, non sbaglierai. Ha molti vantaggi oltre a quelli citati: qualità, affidabilità e comfort nell'uso. Questo è un lungo periodo di garanzia, un servizio eccellente e un prezzo molto ragionevole, paragonabile al costo di prodotti simili di marchi meno conosciuti (leggi anche articolo "Cappa aspirante da incasso: un passo verso la perfezione").

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti al nostro canale Yandex. zen