Come integrare una lavastoviglie in una cucina finita, dove mettere una lavastoviglie in una piccola cucina, una buona posizione all'interno, installazione fai-da-te: istruzioni, lezioni di foto e video, prezzo

  • Dec 21, 2020
How to effectively deal with bots on your site? The best protection against click fraud.

Soddisfare

  • 1 Fasi di installazione della lavastoviglie
    • 1.1 Preparare un posto
    • 1.2 Smontiamo l'armadio
    • 1.3 Assemblaggio di un nuovo cabinet (modernizzato)
    • 1.4 Installazione della macchina
  • 2 Consigli utili
  • 3 Interiore della cucina con lavastoviglie
  • 4 Conclusione sull'argomento

Qualche anno fa il sogno di tante donne di avere una lavastoviglie in cucina era irrealizzabile. Il suo prezzo era insostenibile. Ma il tempo ha rimesso ogni cosa al suo posto e questo necessario elettrodomestico oggi può essere offerto da una famiglia con un reddito medio.

Ma sfortuna, c'è un dispositivo, c'è una cucina (cioè sia la stanza che le cuffie), ma non c'è posto per una macchina da scrivere. È qui che sorge la domanda, come integrare una lavastoviglie in cucina? La domanda non è retorica, perché è collegata a un processo puramente tecnico.

come integrare una lavastoviglie in una cucina finita

Cucina standard con lavastoviglie

Innanzitutto, è necessario trovare un luogo in cui verrà installata la macchina. Questo potrebbe essere uno dei mobili da cucina a pavimento.

Ma, come mostra la pratica, c'è una differenza tra una macchina da scrivere e una macchina da scrivere, qui intendiamo le dimensioni del dispositivo. Pertanto, le dimensioni del mobile da cucina devono essere correlate alle dimensioni della lavastoviglie, ma allo stesso tempo tenere conto di una sfumatura molto importante.

instagram viewer

Importante! La distanza dall'elettrodomestico all'ingresso della rete fognaria non deve superare 1,5 metri. Questa è una condizione della maggior parte dei produttori, che garantiscono il funzionamento efficiente e di lunga durata della pompa di scarico situata all'interno della macchina.

Leggi anche consigli sulla scelta dei mobili da cucina in muratura.

Fasi di installazione della lavastoviglie

Come ogni processo tecnico, in particolare associato all'installazione di un elettrodomestico, è suddiviso in diverse fasi principali. E qui la sequenza di conformità è importante esattamente come prescritto dalle istruzioni.

dove mettere la lavastoviglie in una piccola cucina

Processo di installazione

Preparare un posto

L'intero processo inizia con il lavoro preparatorio. Per fare ciò, il cabinet che hai scelto deve essere estratto dall'auricolare.

Cosa dobbiamo fare?

  1. Svitare le viti che fissano il piano del tavolo.
  2. Svitare i legami che fissano le pareti laterali con le pareti degli armadi adiacenti.
  3. Ora tira l'armadio, che dovrebbe uscire facilmente (la cosa più importante è assicurarsi che l'armadio non contenga nient'altro).

Smontiamo l'armadio

  • Ora è necessario smontare completamente l'armadio esteso, lasciare intatte solo le pareti laterali con le porte avvitate. Dovrai dire addio al muro per sempre.
  • Lo stesso dovrà essere fatto con la base. Ma qui è necessario lasciare solo due elementi laterali da esso, sui quali verranno successivamente installate le pareti laterali con le porte.
  • Dopodiché, prendi un trapano tra le mani e, usando una corona, fai dei fori nella parete laterale del mobile del lavello per instradare i tubi di fognatura e l'alimentazione dell'acqua fredda, nonché i cavi elettrici.
  • Forare sul bordo del muro in modo che i fori siano incompleti, cioè senza un bordo di legno contro il muro.

Leggi anche una guida pratica alla disposizione ottimale dei mobili in cucina.

Assemblaggio di un nuovo cabinet (modernizzato)

La fase successiva è l'installazione degli elementi laterali base / zoccolo, su cui vengono installate le pareti laterali con porte. Installare ogni pannello laterale separatamente e fissarlo immediatamente alle pareti laterali degli armadi adiacenti utilizzando fascette metalliche. Se tutto è pronto, non resta che installare la lavastoviglie a destinazione.

come integrare una lavastoviglie in una cucina finita

Posizionamento ottimale della lavastoviglie in cucina

Attenzione! I produttori consigliano di attaccare una pellicola protettiva metallizzata sul retro del piano di lavoro prima di installare il dispositivo. Questa è una semplice necessità associata all'apertura dello sportello della macchina, da cui fuoriesce il vapore. E il vapore deteriorerà rapidamente sia il piano di lavoro che le pareti dell'armadio.

E ancora una cosa: è meglio ruotare le gambe regolabili della macchina in modo che l'unità si abbassi fino alla fine, cioè sul pavimento. Quindi puoi inserire la lavastoviglie nello spazio preparato.

In linea di principio, la risposta alla domanda su come integrare una lavastoviglie in una cucina finita con le proprie mani è praticamente data. Ci sono ancora piccole sfumature legate alla connessione.

Installazione della macchina

Far scorrere il dispositivo nella nicchia dopo aver estratto i tubi di collegamento e il cavo di alimentazione. Questi ultimi vengono inseriti nei fori praticati nelle pareti laterali. Ora, utilizzando i piedini regolabili, è necessario posizionare la macchina su un piano orizzontale. Non è difficile.

Cos'è rimasto?

  1. Collegare il tubo di alimentazione dell'acqua fredda al collegamento predisposto.
  2. Collegare il tubo di scarico al sistema di drenaggio.
  3. Collegare l'alimentatore (può essere una presa normale, ma è meglio fare un cablaggio separato direttamente alla scheda di distribuzione).
  4. Installare e fissare il pannello anteriore della base / zoccolo.
posizione della lavastoviglie in cucina

Installazione lavastoviglie

Tutto, su questo il processo di installazione può essere considerato completo. Complicato? Non proprio. Per coloro che non capiscono bene di cosa si tratta, è possibile guardare i video e le foto pubblicate nella pagina.

Consigli utili

E un altro piccolo consiglio. Assicurati di eseguire una prova di funzionamento dell'unità. Non è necessario posizionare i piatti all'interno, ma è necessario mettere il detersivo. Pulirà semplicemente tutte le superfici sporche all'interno.

Durante il test di utilizzo, è necessario verificare se la lavastoviglie funziona correttamente. Più specificamente:

  • Come funziona l'elettronica;
  • L'acqua è fornita nel volume giusto;
  • Se l'acqua utilizzata viene pompata bene;
  • Come avviene il riscaldamento;
  • Esiste un sistema di filtraggio responsabile della qualità e dell'efficienza del processo di lavaggio delle stoviglie?

Non tutte le casalinghe usano correttamente questo elettrodomestico. E il fatto è che non hanno mai letto le istruzioni fornite con il dispositivo.

Pertanto, per loro - alcuni suggerimenti utili.

  • Dopo un ciclo di lavaggio, non è necessario passare immediatamente a quello successivo. Lascia riposare un po 'la macchina, in questo momento la porta dovrebbe essere leggermente aperta.
  • Molti modelli di lavastoviglie oggi sono dotati di un sistema di prevenzione delle perdite d'acqua. Indipendentemente dal fatto che il tuo abbia o meno un tale sistema, dopo ogni lavaggio completato, chiudi il rubinetto di alimentazione dell'acqua fredda.
  • E assicurati di spegnere l'alimentazione dopo l'uso. - scollegare o spegnere la macchina.

Interiore della cucina con lavastoviglie

La lavastoviglie all'interno della cucina è un certo approccio che tiene conto di alcune delle caratteristiche dell'elettrodomestico stesso.

Pertanto, ci sono solo tre opzioni di installazione:

  1. Dispositivo parzialmente integrato. In questo caso è visibile solo il pannello dell'elettrodomestico, il resto della parte anteriore è nascosto dietro la facciata decorativa del set da cucina. A proposito, i produttori oggi hanno iniziato a offrire auto con pannelli di diversi colori, il che significa che è diventato possibile sceglierlo esattamente per il colore dei mobili.
  2. Lavastoviglie da incasso. Sono completamente chiusi dalle porte anteriori dei mobili della cucina.
  3. Modelli da incasso che non devono essere chiusi con porte o facciate. Si adattano ergonomicamente a qualsiasi interno e sono essi stessi un elemento di design.
cucina con lavastoviglie

Modello incorporato

Sorprendentemente, sono gli ultimi modelli ad essere molto popolari oggi. Perché molte casalinghe vogliono vantarsi di essere le felici proprietarie di un elettrodomestico così prestigioso.

E un'altra domanda che oggi tormenta un gran numero di persone comuni, dove mettere la lavastoviglie in una piccola cucina? La domanda è seria.

Certo, le dimensioni ridotte di alcune cucine sono un grosso problema per la disposizione degli elettrodomestici. Cosa puoi consigliare in questo caso?

Ci sono poche opzioni, ma lo sono. E l'opzione più semplice è acquistare un modello desktop.

A molti può sembrare che questi bambini non faranno fronte alle responsabilità loro assegnate. E qui ti sbagli di grosso.

lavastoviglie per cucine piccole

Modello da tavolo

Anche il modello più piccolo lava perfettamente le stoviglie, seppur in piccole quantità, ma è sicuramente adatto ad una famiglia di tre persone. E se arrivassero gli ospiti? Niente, la macchina farà fronte a un tale volume in due o tre approcci.

Sorprendenti piccoli:

  • in primo luogo, consumano meno energia;
  • in secondo luogo, in termini di efficienza, non sono in alcun modo inferiori ai loro fratelli maggiori.

C'è un'altra lavastoviglie per una piccola cucina: questo è un modello da pavimento stretto. Se lo confronti con il desktop, c'è una differenza. È più potente, ha un volume di lavoro maggiore.

Ma se valga la pena acquistare questa particolare opzione è una domanda, quando si risponde a cui è necessario tenere conto di alcuni parametri tecnici dell'unità.

Ecco alcuni esempi di misure di lavastoviglie per una piccola cucina. L'indicatore più importante qui è la larghezza del dispositivo.

La dimensione standard è di 60 centimetri. Il modello stretto è inferiore a questo proposito: la sua larghezza è di soli 45 centimetri, questa è una discreta riduzione delle dimensioni.

lavastoviglie all'interno della cucina

Lavastoviglie in una piccola cucina: una soluzione originale

Ad esempio, alcuni produttori non riducono la larghezza, ma l'altezza. Le aziende tedesche sono famose per questo approccio, che offriva modelli unici, alti 45 centimetri. Per le cucine piccole, questa è l'opzione migliore.

Conclusione sull'argomento

Riassumendo tutto quanto sopra, si possono trarre due conclusioni:

  1. La lavastoviglie è oggi uno degli elettrodomestici più richiesti. Pertanto, i produttori offrono una vasta gamma, in cui è possibile scegliere un elettrodomestico per qualsiasi cucina.
  2. Il processo di installazione di una lavastoviglie è così semplice che qualsiasi uomo che abbia il minimo grado di abilità nel lavorare con gli strumenti idraulici e idraulici può gestirlo.

Leggi anche sull'installazione di una cappa da incasso per la cucina.

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti al nostro canale Yandex. zen