Il modo più semplice per ricaricare le cartucce di gas che le rende riutilizzabili

  • Apr 07, 2021
Il modo più semplice per ricaricare le cartucce di gas che le rende riutilizzabili
Il modo più semplice per ricaricare le cartucce di gas che le rende riutilizzabili

Le bombole da campeggio utilizzate per fornire carburante per cucine da campeggio, fornelli a gas e altre attrezzature sono nella maggior parte dei casi usa e getta. Tuttavia, in realtà, buttare via una tale ricchezza è un lusso inaccettabile. Non tutti sanno che le lattine "usa e getta" possono effettivamente essere ricaricate in modo molto semplice. La cosa principale è creare un adattatore e trovare (acquistare) un grande serbatoio di propano.

Avrai bisogno di un serbatoio di propano. | Foto: deal.by.
Avrai bisogno di un serbatoio di propano. | Foto: deal.by.

La principale difficoltà nel ricaricare le cartucce usa e getta con il gas è creare un adattatore. Fortunatamente anche un bambino può costruirlo. Per il lavoro servono un paio di fascette, un tubo del gas, un vecchio bruciatore (tale che abbia una valvola), un rivestimento al raccordo e, appunto, il raccordo stesso alla bombola.

Le lattine piccole possono essere ricaricate. | Foto: vk.ru.

Prima di tutto, scolleghiamo l'ugello del bruciatore a gas. Attacciamo il tubo al tubo e lo fissiamo con una fascetta. Sul bordo opposto del tubo mettiamo un raccordo, anch'esso fissato tramite la fascetta disponibile in magazzino. È lui (il raccordo) che verrà posizionato su una grande bombola del gas e l'altra estremità, con una parte del bruciatore, sarà collegata alla cartuccia. Prima del rifornimento, il pallone donatore deve essere posizionato su un lato senza fallo.

LEGGI ANCHE: 60mila anni in isolamento, ovvero perché gli abitanti di una piccola isola dell'Oceano Indiano non lasciano entrare nessuno sulla loro terra

È necessario realizzare un adattatore da un raccordo e un tubo. | Foto: youtube.com.

Il rifornimento richiede solo pochi secondi. Dopo aver raccolto l'intero sistema e collegato un contenitore vuoto, aprire la valvola e riavvitarla quasi immediatamente. Prima di iniziare il rifornimento, non sarà superfluo "perforare" tramite Internet o cercare dati sulle sue caratteristiche sulla stessa tanica usa e getta. Vale a dire, quanto dovrebbe pesare in uno stato nascosto. Con l'aiuto delle bilance sarà successivamente possibile determinare se la cartuccia è completamente riempita. Quindi, ad esempio, un contenitore che pesa 95 grammi dopo il pieno riempimento di propano pesa 220 grammi.

>>>>Idee per la vita | NOVATE.RU<<<<

Il rifornimento richiede solo pochi secondi. | Foto: youtube.com.

Se vuoi sapere cose ancora più interessanti,

Motosega.

allora vale la pena leggerlo come impostare un carburatore tagliapasta a benzinaper lavorare meglio e consumare meno carburante.
Una fonte:
https://novate.ru/blogs/120920/55997/