Di quante scarpe liberiane all'anno aveva bisogno un contadino russo e quanto velocemente si consumavano le sue scarpe?

  • Apr 08, 2021
Di quante scarpe liberiane all'anno aveva bisogno un contadino russo e quanto velocemente si consumavano le sue scarpe?
Di quante scarpe liberiane all'anno aveva bisogno un contadino russo e quanto velocemente si consumavano le sue scarpe?

Lapti è un tipo di calzatura molto interessante, ma tutt'altro che unico. Potresti pensare che fossero indossati solo sul territorio della Russia e, più in generale, in Russia. Tuttavia, in realtà non è così. I Lapti erano ben noti tra i contadini con il loro nome dall'Europa occidentale al nord. Sembrano entrambi strani e allo stesso tempo abbastanza comodi. Sicuramente, molti sono interessati alla risposta alla domanda principale: quanto velocemente si sono consumate le scarpe, fatte principalmente di corteccia d'albero?

Le scarpe di rafia si consumano molto rapidamente. / Foto: Yandex. Collezioni.
Le scarpe di rafia si consumano molto rapidamente. / Foto: Yandex. Collezioni.

In breve, scarpe da corteccia - scarpe di rafia, si sono consumate molto rapidamente. Lo slogan "buccia come appiccicoso" proviene dall'ambiente contadino e riflette il processo di fabbricazione delle scarpe di rafia. Questo perché sul territorio della Russia, le scarpe di rafia erano realizzate principalmente con corteccia di tiglio. Era semplicemente necessaria in quantità colossali, dal momento che le sue primitive scarpe tessute si consumarono rapidamente e divennero inutilizzabili. Il tiglio non era l'unico, ma il materiale più popolare, economico e facile da usare.

I contadini non potevano lavorare a maglia le scarpe di rafia da soli ovunque. / Foto: perunica.ru.

Per creare una scarpa di rafia, era necessario ottenere una media di sette lyk, lunga due metri. La larghezza della rafia di tiglio doveva corrispondere allo spessore del dito medio maschile. È stato possibile estrarre strisce di corteccia solo da sezioni diritte del tronco. È interessante notare che le scarpe di rafia non sono state prodotte in tutte le regioni della Russia, ma solo in alcune. Quindi, queste scarpe erano una merce comune tra i commercianti e alle fiere.

LEGGI ANCHE: 8 cose che vediamo spesso, ma non sappiamo a cosa servono

Le scarpe di rafia erano una merce popolare. / Foto: livejournal.com.

Inoltre, la maggior parte delle scarpe liberiane si sono consumate in 10 giorni e in inverno il tasso di usura potrebbe aumentare in modo significativo, a seguito della quale le scarpe liberiane sono diventate inutilizzabili dopo 4 giorni. Secondo i calcoli dello scienziato russo Ivan Ivanovich Lepekhin, accademico dell'Accademia imperiale delle scienze e delle arti di San Pietroburgo, un contadino indossava da 50 a 60 paia di scarpe di rafia all'anno. Lo scienziato sovietico Leonid Vasilyevich Milov ha calcolato che erano necessarie fino a 150 paia di scarpe liberiane per una famiglia di 4 persone all'anno.

>>>>Idee per la vita | NOVATE.RU<<<<

I bambini e le donne più spesso camminavano a piedi nudi. / Foto: finobzor.ru.

I numeri sembrano colossali, ma anche con una tale quantità, l'acquisto di scarpe di rafia per i contadini era molto più redditizio dell'acquisto di scarpe di cuoio, che erano semplicemente astronomicamente costose. Basti ricordare che ottenere stivali e stivali per un matrimonio per gli sposi all'inizio del XX secolo nel villaggio era come acquistare un appartamento e un'auto ai nostri tempi! Naturalmente, non tutti i membri della famiglia indossavano scarpe di rafia. Durante i mesi più caldi, i bambini e le donne spesso camminavano scalzi. Inoltre, le scarpe di rafia non venivano indossate per il lavoro nei campi, dove i contadini trascorrevano una parte significativa del loro tempo.

Continuando l'argomento, leggi
7 modelli di scarpeche visivamente accorciano le gambe.
Una fonte:
https://novate.ru/blogs/130920/55996/