L'isola "della gomma" in Africa: perché molti vogliono vivere nella zona più popolosa del mondo

  • Apr 12, 2021
L
L'isola "della gomma" in Africa: perché molti vogliono vivere nella zona più popolosa del mondo

L'Africa provoca sentimenti piuttosto contrastanti per molte persone. Ma ci sono anche luoghi molto insoliti per noi, che semplicemente non possono che destare interesse. Uno di questi è un'isola molto in miniatura con un numero enorme di persone che ci vivono.

Non lo troverai in nessun angolo del mondo

Migingo è un'isola situata sul Lago Vittoria in Africa / Foto: forum.pravda.com.ua
Migingo è un'isola situata sul Lago Vittoria in Africa / Foto: forum.pravda.com.ua

Migingo è un'isola situata sul Lago Vittoria. Il serbatoio stesso è un luogo pericoloso. Ci sono molti ippopotami e coccodrilli e ci sono molti altri animali qui. Pertanto, nessuno ha un desiderio speciale di nuotare al suo interno, soprattutto quando si tratta di turisti.

Le controversie sulla proprietà dell'isola tra Uganda e Kenya sono in corso da più di 20 anni / Foto: tourweek.ru

È in un posto così ostile agli umani che si trova quest'isola. Migingo considera sia l'Uganda che il Kenya loro. La disputa su questo punto è in corso tra loro da quasi vent'anni e non si sa quanto tempo ci vorrà.

L'area dell'isola è paragonabile alla metà di un piccolo campo da calcio / Foto: news2.ru

Ma anche questa non è la cosa più interessante. Ci sono altre cose che sorprendono davvero le persone. L'isolotto di Migingo ha una superficie di duemila metri quadrati (per confronto, si tratta della metà di un piccolo campo da calcio).

Migingo è l'isola più popolosa del mondo / Foto: news.myseldon.com

Questo minuscolo territorio ospita circa cinquecento persone, il che lo rende il luogo più densamente popolato al mondo (cioè isole). Certo, non vedendo la foto con i propri occhi, non tutti possono immaginarla, ma lo è davvero.

L'isola è di forma rotonda e ha una costa rocciosa / Foto: independent.co.uk

L'isola è di forma rotonda e presenta una costa rocciosa. Gli alberi sono completamente assenti qui. In effetti, qui non c'è affatto una vegetazione lussureggiante. Su un'isola di terra ci sono baracche in cui vivono le persone. Altri edifici includono una moschea, una chiesa e "sversamenti", orgogliosamente chiamati bar.

L'unica attività generatrice di reddito su Migingo è la pesca / Foto: pronedra.ru

Sull'isola, le persone hanno un'occupazione che porta reddito: la pesca. Come si è scoperto, l'attività è piuttosto redditizia. I pescatori locali devono pagare due tasse: una va al tesoro dell'Uganda e l'altra al Kenya. Ma nessuno se ne andrà da qui, anche con questo in mente.

La popolazione dell'isola è in aumento, ci sono sempre più persone che vogliono viverci / Foto: jescodenzel.com

Tutto accade esattamente l'opposto. Dal 1991, anno in cui Migingo iniziò ad essere attivamente insediato, il numero di persone che desideravano trasferirsi dalla terraferma all'isola è solo in aumento. Negli ultimi 10 anni la popolazione dell'isola è più che quadruplicata. Piuttosto un indovinello interessante con una risposta molto semplice.

E il baule si è appena aperto

I pescatori locali ottengono buoni soldi / Foto: antipriunil.ru

Qui i pescatori catturano un gran numero di persici del Nilo. Il pesce è stato introdotto e rilasciato nel lago a metà degli anni Sessanta del secolo scorso. Attualmente ce n'è molto nel bacino, che è estremamente importante per i pescatori. I pescatori dell'isola guadagnano da due a tre volte di più di quelli che lavorano sulla terraferma. Un pescatore può guadagnare trecento dollari in una settimana. Secondo gli standard locali, questa è un'enorme quantità di denaro.

Gli abitanti dell'isola vivono in abbondanza secondo gli standard locali / Foto: timeallnews.ru

Un altro vantaggio è che le persone sono spesso pagate in contanti. Secondo criteri di valutazione locali, i primi due pescatori a stabilirsi sull'isola erano già ricchi. Quanto all'appartenenza di Migingo a qualcuno, le passioni in questo senso non si placano.

I residenti locali non sono preoccupati per le battaglie politiche / Foto: mapme.club

I pescatori stessi non prestano alcuna attenzione alle battaglie politiche. Possono chiamarsi l'un l'altro "Kenya" o "Uganda", ma queste sono solo battute amichevoli che suonano assolutamente senza malizia. Come dicono le persone stesse, vogliono solo fare soldi vendendo pesce. Il resto non li disturba.

LEGGI ANCHE: 60mila anni in isolamento, ovvero perché gli abitanti di una piccola isola dell'Oceano Indiano non lasciano entrare nessuno sulla loro terra

Nella vicina isola di Usingo, nessuno vuole vivere a causa degli spiriti che hanno lasciato Mingo / Foto: fotojoin.ru

C'è un'altra stranezza. Accanto a Migingo, invece, c'è un'altra isola chiamata Usingo. Ma è completamente vuoto. Per noi questo fenomeno sembra molto strano, ma per gli africani è la norma. Sono sicuri che gli spiriti di Migingo si siano stabiliti sull'isola di Usingo, il che significa che le persone non possono stabilirsi lì.

>>>>Idee per la vita | NOVATE.RU<<<<

Affinché un turista possa raggiungere l'isola, non solo si deve ottenere il permesso, ma anche pagare il "capo" per l'attività locale / Foto: atlasnews.ru

Ma i turisti non arriveranno solo sull'isola. Per cominciare, devono ottenere un permesso nella capitale keniota Nairobi, e devono anche fare una richiesta in Uganda. All'arrivo, devi registrarti con un agente di polizia locale e dovrai pagare il "capo" per l'attività locale.

Continuando l'argomento, leggi di non meno interessante
un luogo dove il tempo è assente: perché gli abitanti dell'isola in Norvegia non vivono secondo i loro orari.
Una fonte:
https://novate.ru/blogs/160920/56041/