Urea: il tuo sito apprezzerà il nuovo fertilizzante?

  • May 04, 2021

I residenti estivi inesperti possono facilmente rovinare l'intero raccolto a causa di un uso improprio dell'urea. Tuttavia, un approccio competente alla fertilizzazione della terra darà una seconda vita a un raccolto fruttuoso e delizierà il suo proprietario.

Urea. L'illustrazione per questo articolo viene utilizzata con una licenza standard © ofazende.com
Urea. L'illustrazione per questo articolo viene utilizzata con una licenza standard © ofazende.com

Consiglio di leggere: Rimedio popolare che elimina tutte le erbacce

Cos'è ea cosa serve

L'urea (il secondo nome è "urea") è uno dei fertilizzanti più popolari, che ha molte proprietà utili, inclusa la capacità di combattere le malattie delle piante. È costituito per quasi il 50% da azoto, grazie al quale, a seguito di una lunga catena di trasformazioni chimiche, che si verificano durante la sua interazione con i microelementi contenuti nel suolo, si formano ioni nitrato e ioni ammonio, assorbito dalle colture.

Metodi di alimentazione e metodi per la sua corretta attuazione

In totale, ci sono due opzioni per nutrire le piante usando l'urea: radice e fogliare. Analizziamo ciascuno in modo più dettagliato.

  1. Radice. L'essenza principale del metodo è l'introduzione di particelle di urea granulare direttamente nel terreno in cui è piantato il raccolto. Tipicamente la profondità varia tra i 5-10 centimetri (a seconda della struttura del terreno), poiché all'aria aperta il concime evapora istantaneamente e, naturalmente, non porta alcun beneficio. Se non ci sono ancora piante sul sito, si consiglia di deporre l'urea circa 1-2 settimane prima della semina per evitare che venga a contatto con il materiale di piantagione e che possa danneggiarlo.
  2. Fogliare significa il trattamento del fogliame con una soluzione acquosa di una sostanza in un rapporto da 1 a 200. Questo metodo è il più diffuso, poiché fornisce un trattamento completo dell'intera pianta e riduce il rischio di infezione da varie malattie e la comparsa di parassiti.

Come fai a sapere quando concimare?

Ci sono molti fattori visibili che possono servire da campanello d'allarme all'azione. Se le foglie iniziano a ingiallire e cadono, i germogli si indeboliscono e le gemme non si formano praticamente - non dovresti posticipare la procedura a tempo indeterminato.

Urea. L'illustrazione per questo articolo viene utilizzata con una licenza standard © ofazende.com

Proprietà, vantaggi e svantaggi dell'urea

Questo prodotto è eccellente per nutrire fiori, bacche, ortaggi e frutta da giardino e da casa. Tuttavia, non bisogna dimenticare che qualsiasi interferenza nel processo naturale di sviluppo culturale ha conseguenze negative:

  • se l'urea viene utilizzata in modo improprio, possono essere rilasciati vapori di ammoniaca, estremamente dannosi per la vegetazione;
  • un eccesso di sostanza condanna a morte i tuoi germogli o, almeno, comporta una diminuzione della germinazione dei semi.
Questo è il motivo per cui dovresti assumere un atteggiamento responsabile nei confronti del processo di fertilizzazione, osservare le condizioni di conservazione della sostanza e cerca di non combinarlo con cenere e fertilizzanti a base di calce e calcio, poiché puoi sicuramente trarne vantaggio non aspettare.

Ma non tutto è così brutto come sembra. L'urea ha una serie di aspetti positivi, per il bene dei quali vale la pena provare ad aumentare il raccolto o salvare l'aspetto del giardino anteriore. Per esempio:

  • viene assorbito molto rapidamente;
  • non lascia ustioni sul fogliame;
  • impedisce la fioritura prematura delle colture in modo che la loro vita non finisca dopo il primo gelo;
  • aumenta l'immunità a malattie e parassiti;
  • migliora la struttura e la qualità del suolo;
  • riduce il livello di sostanze nocive nel suolo.

Buona stagione!

Nutri le piante con l'urea?

Articolo originalee molti altri materiali, puoi trovare sul nostrosito web.

Leggi anche: Il metodo di Balabanov per la coltivazione delle patate è sempre un ottimo raccolto