Il danno delle lampade a LED, che molti non conoscono nemmeno

  • Jun 09, 2021

Sono sicuro che hai almeno una lampada a LED in casa tua. Sono utilizzati non solo per la casa ma anche per scopi industriali. La popolarità dei LED sta guadagnando popolarità. Allo stesso tempo, le persone non sanno se le lampade a LED sono dannose per i loro occhi o non rappresentano alcun pericolo.

Sfortunatamente, i LED hanno proprietà dannose, è solo che i produttori non vogliono parlarne. Ma oggi ho deciso di dirvelo!

Vantaggi delle lampadine a LED

Non diranno che i LED sono molto dannosi e dovrebbero essere gettati immediatamente. Hanno innegabili vantaggi, e te lo voglio raccontare:

  • 1. Inizialmente degno di nota l'economia delle lampade in questione. Se prendi una normale lampadina e una lampada a LED, la seconda sarà molto più efficiente. E considerando che il costo di un kilowatt aumenta ogni anno, gli utenti vogliono risparmiare sull'elettricità.
  • 2. Secondo i produttori, la durata dei LED è non meno di 30.000 ore. Prendiamo di nuovo la lampadina "Ilyich" per il confronto. Il suo tempo di funzionamento raramente raggiunge le 1000 ore.
  • 3. Costruzione di lampade a LED assolutamente sicuro. Molte lampade sono dotate di diffusore in plastica. Se la lampada a LED si rompe, è abbastanza difficile farsi male da frammenti di plastica, cosa che non si può dire del vetro.

Bene, abbiamo finito con i benefici.

Passiamo ora agli svantaggi dei LED.

  • 1. Il principale svantaggio delle lampade a LED è che i LED hanno un effetto negativo sugli occhi umani.

Molti produttori trascurano la tecnologia corretta, di conseguenza il bagliore della lampadina influisce negativamente sulla vista dei residenti.

  • 2. A volte i LED hanno un'alta ondulazione. Ciò accade se nella loro fabbricazione sono state utilizzate parti di bassa qualità.
Ci sono alcuni produttori che non hanno coscienza quando usano parti economiche o tecnologie obsolete. Di conseguenza, il mercato moderno è pieno di lampade con convertitori di frequenza difettosi. Alcuni sono persino dotati di un raddrizzatore a ponte e il suo ripple può raggiungere i 100 Hz.

Questa frequenza non è adatta per l'occhio umano. A causa di ciò, la vista si deteriora, in generale, lo stato mentale è disturbato.

Come scegliere i LED sicuri giusti

I potenziali impatti negativi possono essere ridotti al minimo. Per fare ciò, leggi i seguenti suggerimenti, ricordali e usali nella pratica.

1. Scegli la giusta temperatura di colore.

È preferibile acquistare lampade con luce naturale calda che va da 2700 a 3300 K. È questo parametro che influenza l'intensità della radiazione nello spettro blu.

Se ti trovi spesso in una stanza con una lampada a LED blu, noterai presto che la tua vista è compromessa.

Non dimenticare che gli occhi dei bambini sono molto sensibili. Si raccomanda di evitare l'uso di LED nelle stanze dei bambini. È meglio optare per lampade alogene o ad incandescenza.

Inoltre, non installare LED con una trasmissione luminosa superiore a 3300 K nella stanza in cui si dorme. La lunga permanenza sotto tale luce minaccia di insonnia e disturbi del sonno.

2. Prestare attenzione alla frequenza di sfarfallio

Questo indicatore deve essere di almeno 8 Hz e non più di 300 Hz. Altrimenti, danneggerai il tuo sistema nervoso. Le norme stabiliscono che nei locali in cui le persone sono costantemente presenti, il coefficiente di ondulazione non deve superare il 10%. Si noti che solo le lampade a LED costose e di alta qualità soddisfano questo criterio.

Si consiglia vivamente di acquistare lampade a LED presso punti vendita specializzati.

Spero che questo articolo ti sia piaciuto. Sarò infinitamente felice del tuo like 👍 e iscrizione al canale.