La tecnica di coltivazione delle zucchine. Regole di semina e cura

  • Jun 11, 2021

Le zucchine sono una pianta senza pretese. Con una manutenzione minima, dà un alto rendimento. Si ottengono numerosi frutti di buon gusto, aderendo ad alcune raccomandazioni per la semina e la cura.

Zucchine. L'illustrazione per questo articolo è utilizzata con una licenza standard © ofazende.com
Zucchine. L'illustrazione per questo articolo è utilizzata con una licenza standard © ofazende.com
Zucchine. L'illustrazione per questo articolo è utilizzata con una licenza standard © ofazende.com

Consiglio di leggere: Un modo per proteggere un barile di metallo dalla ruggine senza usare le fodere

Funzionalità in crescita

Prima dell'imbarco, vengono presi in considerazione i seguenti fattori:

  1. Il luogo è scelto ben illuminato o in ombra parziale. Evitare forti correnti d'aria e luce solare diretta.
  2. Rispetta le scadenze. Nelle regioni meridionali, le zucchine vengono piantate all'inizio di maggio, quando la minaccia di gelate di ritorno è completamente passata. In quelli centrali e settentrionali, vengono coltivati ​​​​in piantine. Lo sbarco viene effettuato a fine maggio.
  3. Il terreno per la coltivazione degli ortaggi è scelto nutriente.
  4. Vengono applicati solo fertilizzanti organici, poiché le zucchine accumulano nitrati.
  5. Assicurati che il terreno sia sempre umido. L'irrigazione viene effettuata con acqua calda e stabile. L'umidità viene applicata rigorosamente sotto la radice, evitando il contatto con le foglie.

Preparazione di semi e piantine

Affinché la coltivazione delle zucchine abbia successo, il materiale del seme viene preparato prima della semina:

  1. I semi vengono immersi in acqua distillata pura o in una soluzione di umato di sodio. Pre-posizionare i semi in un sacchetto di garza.
  2. Non più di due semi germinati vengono piantati in un nido di piantagione. Profondità di inserimento - 2,5 cm.
  3. Nella fase di due foglie vere, viene eseguita un'immersione. Lascia le piante più forti.

Quando si seminano zucchine per piantine, si osservano i seguenti termini:

  • nelle regioni meridionali - la fine di marzo;
  • a metà - inizio aprile;
  • nel nord - inizio maggio.
Per le piantine, prendono tazze distillate di torba, che vengono successivamente poste insieme alle piantine nel foro di semina. Quindi il sistema radicale è meno ferito e la giovane pianta tollera più facilmente il trapianto.
Zucchine. L'illustrazione per questo articolo è utilizzata con una licenza standard © ofazende.com
Zucchine. L'illustrazione per questo articolo è utilizzata con una licenza standard © ofazende.com

Le piantine vengono piantate in piena terra 30 giorni dopo la semina. Le zucchine non tollerano un calo di temperatura. Sono ricoperti da pellicola o spunbond dal freddo notturno e dalle gelate di ritorno.

Affinché la cultura possa dare i suoi frutti fino al tardo autunno, le piantine vengono piantate gradualmente, 2 cespugli ciascuno con una pausa di 7 giorni. Si consiglia di posizionare non più di 6 piante in un sito.

Le piantine vengono coltivate a una temperatura dell'aria di 23 ° C.

Cura delle zucchine

Le principali misure per la cura delle zucchine sono:

  • allentando il terreno;
  • irrigazione;
  • fecondazione tempestiva.

Allentamento

La preparazione del terreno è una condizione importante per il successo della coltivazione delle colture. È necessario che il terreno sia sciolto e che permetta all'aria e all'umidità di passare bene.

L'allentamento viene effettuato immediatamente dopo l'irrigazione, prevenendo la formazione di una crosta sulla superficie, eseguita periodicamente in concomitanza con la rimozione delle erbe infestanti.

irrigazione

Effettuare con regolarità, ma non troppo spesso, evitando ristagni di umidità alle radici. Quindi può apparire la muffa grigia.

L'umidità viene applicata una volta ogni 10 giorni. Per 1 m2, prendi 10 litri di acqua calda stabilizzata. L'uso del freddo porta alla caduta delle ovaie.

10 giorni prima dell'inizio della raccolta, l'irrigazione viene interrotta del tutto per non rovinare i frutti.

Zucchine innaffiate. L'illustrazione per questo articolo è utilizzata con una licenza standard © ofazende.com
Zucchine innaffiate. L'illustrazione per questo articolo è utilizzata con una licenza standard © ofazende.com
Quando si coltivano colture in una serra, viene effettuata l'aerazione quotidiana.

Top spogliatoio

Consente di ottenere un raccolto abbondante. Utilizzare fertilizzanti organici:

  • letame;
  • composta;
  • torba;
  • escrementi di uccelli;
  • cenere di legno.

La medicazione superiore viene eseguita 2 volte a stagione:

  1. Durante la fioritura.
  2. Durante la fruttificazione.

Impollinazione

Per una migliore impollinazione, le foglie di zucchina vengono periodicamente allontanate. È così che gli insetti ottengono l'accesso ai fiori.

Durante un'estate piovosa, questo processo può essere interrotto. In questo caso, ricorrono all'impollinazione manuale.

Raccolta

Il primo raccolto viene raccolto già 14 giorni dopo la fioritura. Se la fruttificazione è intensa - dopo 5 giorni.

Non consentono la sovramaturazione dei frutti, questo riduce la resa.

La maturità della zucca è determinata come segue:

  1. Lunghezza - 16 cm. Spessore - 8 cm.
  2. Pelle dura e suono sordo quando viene toccato.
  3. Radice morbida nelle zucchine verdi.
  4. Pelle gialla o bianca, dura.
  5. I chicchi sono sodi, si forma il ripieno.
Soggetta alle regole della tecnologia agricola, la raccolta delle zucchine è abbondante e gustosa. In estate si raccoglie ogni 5 giorni, altrimenti i frutti maturano troppo. In autunno - ogni 14 giorni.

Coltivi le zucchine all'aperto?

Articolo originalee tanti altri materiali, che puoi trovare sul nostrosito web.

Leggi anche: Tecnologia per coltivare aneto succoso senza ombrelli