Perché alcuni artigiani aggiungono un po' di sapone liquido al cemento

  • Aug 02, 2022
Perché alcuni artigiani aggiungono un po' di sapone liquido al cemento

Su Internet puoi leggere molti consigli di vari gradi di utilità e persuasione, anche per la costruzione. Uno di questi è la raccomandazione dei singoli artigiani di aggiungere una piccola quantità di sapone liquido o detersivo al calcestruzzo. Sorge la domanda: perché farlo, e la soluzione non solo peggiorerà a causa di un'impurità straniera?

1. Perché aggiungere sapone liquido al cemento?

Il sapone è un plastificante. |Foto: valles.ru.
Il sapone è un plastificante. |Foto: valles.ru.
Il sapone è un plastificante. |Foto: valles.ru.

L'aggiunta di sapone o detersivo per piatti al cemento è un tentativo di rendere la malta più malleabile. In altre parole, i fondi elencati sono sostituti artigianali dei plastificanti di fabbrica. Una soluzione con un plastificante è molto più facile da versare e applicare, il che facilita e velocizza notevolmente il lavoro. Tuttavia, è importante capire qui che tali esperimenti possono finire molto male. Pertanto, dovresti usare tali consigli "popolari" solo a tuo rischio e pericolo.

2. Quando è teoricamente possibile e quando è assolutamente impossibile aggiungere sapone liquido al calcestruzzo?

instagram viewer
I plastificanti sono utili. |Foto: shtory-deco.ru.
I plastificanti sono utili. |Foto: shtory-deco.ru.

È importante capire che sapone e detersivi vengono versati nel cemento, di norma vengono aggiunti da artigiani poco coscienziosi che vogliono consegnare rapidamente il lavoro. Teoricamente alla soluzione possono essere aggiunti plastificanti artigianali nei casi in cui la miscela non richieda alcuna forza fondamentale dopo la solidificazione. Tuttavia, se sono richieste forza e resistenza al gelo a colpo sicuro, è severamente vietato "dilettarsi" negli esperimenti con plastificanti artigianali.

>>>>Idee per la vita | NOVATE.RU<<<<

3. I saponi liquidi e i detersivi sono davvero migliori?

Meglio non sperimentare. |Foto: stroy-podskazka.ru.
Meglio non sperimentare. |Foto: stroy-podskazka.ru.

Saponi e detersivi non solo non sono migliori dei plastificanti professionali di fabbrica, ma anche peggio! E - molto peggio. Qualsiasi plastificante per calcestruzzo fabbricato in fabbrica contiene fondamentalmente sostanze policarbossilate. Ammorbidiscono l'acqua. Gli stessi policarbossilati si trovano in saponi e detersivi. Il problema è che i sostituti artigianali contengono molto più cloruri dei plastificanti di fabbrica. I cloruri, a loro volta, sono francamente dannosi per la miscela di calcestruzzo, poiché influiscono negativamente sulle sue caratteristiche di resistenza.

Come tagliare una bottiglia di vetro e fare dei bicchieri in pochi passaggi
Novate: idee per la vita 2 giorni fa
Che tipo di animali ha paura e cerca di aggirare l'orso bruno "re della taiga".
Novate: idee per la vita 2 giorni fa
È meglio usare quelli di fabbrica. ¦Foto: stroysnami.by.
È meglio usare quelli di fabbrica. ¦Foto: stroysnami.by.

Inoltre, se parliamo specificamente di sapone liquido, questa è l'opzione peggiore. Se usi già un plastificante artigianale, prendi un detersivo come sostituto. L'uso del sapone è irto del fatto che le bolle d'aria non usciranno dal cemento durante il processo di cottura. Pertanto, il risultato sarà qualcosa di simile al calcestruzzo espanso, che di per sé non ha caratteristiche di elevata resistenza. Tale materiale sarà fragile e di breve durata. La conclusione è semplice: non utilizzare affatto sostituti artigianali, utilizzare normali materiali da costruzione fabbricati in fabbrica.

Se vuoi sapere cose ancora più interessanti, allora dovresti leggere
perché in Unione Sovietica incollavano vecchi giornali sui muri.
Fonte:
https://novate.ru/blogs/040522/62888/