STRV-103 svedese contro il T-72 sovietico: come finì l'unica collisione

  • Aug 14, 2022
STRV-103 svedese contro il T-72 sovietico: come finì l'unica collisione

Nel 1966, l'esercito svedese adottò l'esclusivo carro armato Stridsvagn 103. Sono stati utilizzati fino agli anni '90, fino a quando non sono stati sostituiti dal tedesco Leopard-2. Nonostante il fatto che oggi Strv.103 sia un ricordo del passato ed è diventato per lo più pezzi da museo, queste auto sono abbastanza straordinarie da parlarne.

Sviluppato per condizioni specifiche. |Foto: 1zoom.me.
Sviluppato per condizioni specifiche. |Foto: 1zoom.me.
Sviluppato per condizioni specifiche. |Foto: 1zoom.me.

Lo svedese Strv.103 è classificato da alcuni esperti come un "cacciacarri". Anche se in realtà questo veicolo è molto più un carro armato che un SPG, nonostante il layout piuttosto specifico e lo schema senza torretta con un cannone rigidamente fissato nella piastra frontale dello scafo. Quest'ultimo è, infatti, il principale inconveniente del veicolo da combattimento, poiché la regolazione orizzontale durante la mira viene effettuata solo ruotando l'intero corpo. La guida verticale, a sua volta, viene eseguita utilizzando un sistema idraulico.

instagram viewer
L'auto è interessante in tutti i sensi. |Foto: fotostrana.ru.
L'auto è interessante in tutti i sensi. |Foto: fotostrana.ru.

Gli svedesi iniziarono a sviluppare lo Strv.103 nel 1956 per sostituire i carri armati Centurion britannici importati con almeno qualcosa di loro. È stata creata una nuova macchina tenendo conto delle specificità dell'esercito e della popolazione svedesi. Negli anni '50 nel paese vivevano circa 7 milioni di persone e la durata del servizio nell'esercito era molto breve. Pertanto, i militari volevano ottenere un'auto molto più potente e meglio protetta rispetto ai centurioni britannici. Lo sviluppo ha anche tenuto conto delle specificità della natura svedese, in particolare di un gran numero di barriere d'acqua.

Più come SAU. |Foto: Twitter.
Più come SAU. |Foto: Twitter.

I prototipi esperti iniziarono a superare i test di stato nel 1963. Dopo tre anni, il nuovo serbatoio è stato messo in servizio. L'auto è venuta davvero bene. È importante notare qui che lo STRV-103 è stato il primo carro armato nella storia con una centrale a turbina a gas. 490 CV L'auto era armata con un cannone rigato L74 da 105 mm e un trio di mitragliatrici KsP 58 di calibro 7,62 mm. Inizialmente, l'equipaggio era protetto solo da un'armatura omogenea in acciaio laminato. In futuro, è stato necessario installare ulteriori schermi protettivi sul 103, poiché lo sviluppo di armi anticarro non si è fermato. Inoltre, alla fine degli anni '60, si scoprì che l'armatura degli MBT sovietici, britannici e americani era significativamente superiore a ciò che potevano fare gli svedesi.

>>>>Idee per la vita | NOVATE.RU<<<<

Creato per la guerra difensiva. |Foto: warthunder.com.
Creato per la guerra difensiva. |Foto: warthunder.com.

Tuttavia, la mancanza di armatura è stata in parte compensata dalla silhouette molto bassa del carro armato, oltre che da alcune belle caratteristiche. L'esclusivo veicolo presenta una retromarcia insolitamente veloce per un carro armato, il che rende l'STRV-103 adatto per organizzare imboscate di carri armati in aree paludose e boscose. È importante capire che il 103esimo, in linea di principio, non era concepito come un carro armato per operazioni offensive. Dopo la seconda guerra mondiale, la Svezia mantenne uno status neutrale. La possibilità di una guerra con l'URSS era considerata uno degli scenari della terza guerra mondiale, tuttavia il comando svedese capì anche se il loro paese sarà coinvolto nel conflitto, quindi non diventerà la direzione principale per le truppe sovietiche, il che significa che i più recenti T-55 verranno lanciati per contrastare l'STRV-103 e T-62. Sono stati prodotti un totale di 335 carri armati Stridsvagn 103.

5 dei più recenti sistemi d'arma che lasciano molto indietro l'M16 e l'AK-74
Novate: idee per la vita 2 giorni fa
Che grave difetto ha sconvolto le petroliere tedesche nei T-34 catturati
Novate: idee per la vita 2 giorni fa
Non più in servizio. ¦Foto: livejournal.com.
Non più in servizio. ¦Foto: livejournal.com.

Alcune fonti affermano che un piccolo numero di Stridsvagn 103 è stato venduto in Medio Oriente all'inizio degli anni '80. Di conseguenza, l'unica guerra a cui ha preso parte la 103a siderurgia è stata il conflitto Iran-Iraq. Poiché il serbatoio è stato utilizzato in condizioni atipiche, il suo principale inconveniente si è subito fatto sentire: la mancanza di una torretta rotante. Il primissimo scontro con l'offensiva sovietica T-72 finì tristemente. In particolare, diversi veicoli sono stati abbandonati senza gravi danni, semplicemente perché hanno perso le tracce in battaglia.

Continuando l'argomento, leggi
perché i vecchi carri armati sovietici t-72 sono ancora utilizzati in molti paesi.
Fonte:
https://novate.ru/blogs/200522/62972/