Come elaborare le schede in modo che servano per più di 70 anni. Un metodo provato e testato dai nostri antenati che funziona ancora alla grande

  • Sep 07, 2022
How to effectively deal with bots on your site? The best protection against click fraud.

Penso che una volta vi siate chiesti di cosa sono fatti i pavimenti dei cortili del paese. La risposta è semplice: dalle tavole bordate. I residenti del villaggio li cambiano raramente. Ma questo non sorprende, perché le tavole di alta qualità non marciranno e non si ammufferanno. Servono le persone per molti anni e non si deteriorano. Per tutto questo, hanno ancora un aspetto attraente. Non è possibile trovare nemmeno un sostituto per questo materiale e non ce n'è bisogno.

Come elaborare le schede in modo che servano per più di 70 anni. Un metodo provato e testato dai nostri antenati che funziona ancora alla grande
Al giorno d'oggi, le terrazze fatte di assi di legno sono in qualche modo passate di moda. Ora sempre più spesso usano un materiale composito polimerico, che è molto simile al vero legno. Tuttavia, questa opzione non è economica. Non tutti possono permettersi 1.500 rubli al metro quadrato.

So che molte persone realizzano ancora pavimenti con tavole ordinarie. Ma c'è un cambiamento. Ora appoggia le assi sulle sbarre. Questo metodo è molto più economico di quello moderno. Lo svantaggio principale di questo metodo è la fragilità. Purtroppo tra qualche anno sarà necessario rifare tutto e passare a uno nuovo, perché le tavole marciscono.

instagram viewer

C'è un metodo di bilancio vecchio stile che è stato utilizzato cento anni fa. Se lo usi, di conseguenza l'albero non marcirà e non si ammufferà per molti anni.

Per lui è necessario:

  • 1. Le tavole bordate devono essere asciugate bene prima di iniziare il lavoro. Questa fase dura circa un anno o due. Un processo piuttosto lungo, ma vale la pena spendere tempo e pazienza.
  • 2. Dopo che le tavole si sono asciugate, inizia la fase di calcinazione su fiamma libera.
Nella fase di calcinazione, è importante non bruciare l'albero. Manteniamo le assi a una distanza di cinque o sette millimetri dal fuoco. Se esageri e le tavole sono molto carbonizzate, potrebbero cadere prematuramente.

Ma se non resisti, tutto il lavoro andrà in malora. Dopotutto, le schede inizieranno ancora a marcire nel tempo. Pertanto, questo processo deve essere preso molto sul serio.

  • 3. Nell'ultima fase, le tavole vengono accuratamente rivestite con olio di lino. Consiglio di farlo più volte per consolidare il risultato.

Per comodità, l'olio deve essere versato in un calderone e riscaldato a una temperatura di 60-70 gradi. Tale olio era popolare all'epoca e veniva utilizzato per una varietà di scopi.

Quindi, si scopre che il normale olio di lino aiuterà a risparmiare un sacco di soldi. Inoltre, grazie a questo metodo, sarà possibile non preoccuparsi della qualità della pavimentazione.

Grazie per aver letto l'articolo fino alla fine! Sarò molto felice per i tuoi like 👍 eiscrizione al canale.