Come prendersi cura adeguatamente di Kalanchoe per ottenere la sua fioritura?

  • Dec 13, 2020

Buon pomeriggio, mio ​​lettore. Kalanchoe può essere visto in molti appartamenti e uffici della città. La popolarità del fiore da interno è dovuta alla sua cura senza pretese, alla presenza di proprietà curative. Prendendoti adeguatamente cura della pianta, puoi ottenere la sua fioritura. Sebbene sia breve, è molto bello.

Kalanchoe. L'illustrazione per questo articolo viene utilizzata con una licenza standard © ofazende.com
Kalanchoe. L'illustrazione per questo articolo viene utilizzata con una licenza standard © ofazende.com

Inserisci i tuoi Mi piace e iscriviti al canale "A proposito di Fasenda". Questo ci permetterà di pubblicare articoli da giardino più interessanti.

Dettagli dell'impianto

Kalanchoe è originaria del Madagascar. Questo rappresentante della famiglia Tolstyankovye è comune in Asia.

Il fiore si sente bene non solo in una serra, ma anche in un appartamento di città. Il vantaggio del Kalanchoe è la sua cura poco impegnativa. La pianta ha foglie spesse e carnose. Non teme la siccità e non necessita di annaffiature frequenti.

Come prendersi cura di Kalanchoe che cresce a casa?

La cura dei fiori non richiede molto tempo e fatica. Consiste in:

instagram viewer
  • irrigazione competente;
  • fornire illuminazione sufficiente e condizioni di temperatura adeguate;
  • trapianto;
  • fecondazione;
  • protezione dalle malattie.

Caratteristiche di irrigazione

La pianta da interno non ama il terreno impregnato d'acqua. Vive di siccità lieve.

Nelle calde giornate estive, il Kalanchoe ha bisogno di più umidità rispetto alla stagione fredda. Nei mesi invernali, la cultura ornamentale viene annaffiata non più di 2 volte al mese.

Irrigare il terreno con moderazione, evitando i ristagni d'acqua. Altrimenti, c'è il rischio di far marcire la Kalanchoe. È preferibile annaffiare il fiore attraverso un vassoio.

Requisiti di illuminazione e temperatura

Kalanchoe è una cultura amante del sole che non ha paura della luce solare diretta che cade sul fogliame. Tuttavia, durante i mesi invernali, la pianta ha bisogno di riposo. Dovrebbe essere rimosso dal davanzale soleggiato in un luogo ombreggiato.

Puoi stimolare la fioritura riducendo la durata delle ore diurne per il fiore. Nel suo habitat naturale, la cultura fiorisce nella stagione fredda, quando la quantità di luce che riceve si riduce. Affinché la Kalanchoe soddisfi i proprietari con la fioritura in primavera o in estate, le ore diurne sono artificialmente ridotte a 10 ore.

Nella stagione fredda, la temperatura ottimale per mantenere un fiore è compresa tra +14 ⁰С e +18 ⁰С, nella stagione calda - da +18 ⁰С a +28 ⁰С.

Kalanchoe. L'illustrazione per questo articolo viene utilizzata con una licenza standard © ofazende.com

Trasferimento

Affinché la pianta si sviluppi bene e soddisfi la fioritura, viene trapiantata tempestivamente in un grande contenitore. La procedura viene eseguita secondo necessità, quando le radici troppo cresciute si restringono nella pentola.

Il trapianto viene effettuato in primavera (aprile-maggio). Il nuovo contenitore dovrebbe essere più largo del vaso in cui cresce la Kalanchoe. La composizione del terreno utilizzato per il trapianto rimane invariata.

La pianta viene accuratamente rimossa dalla pentola insieme al grumo di terra e posta in un nuovo contenitore. I vuoti sono riempiti di terra.

Kalanchoe cresce bene su terreni sciolti e nutrienti. I floricoltori esperti preparano la propria miscela di terreno dai seguenti componenti:

  • terra fogliare - 2 parti;
  • terreno di zolle - 4 parti;
  • sabbia - 1 parte;
  • torba - 1 parte.

Fertilizzanti

Una cultura ornamentale necessita di alimentazione aggiuntiva per una fioritura abbondante. Dovrebbe essere fertilizzato almeno una volta ogni 30 giorni. A tale scopo, sono adatte miscele di fertilizzanti acquistate in negozio destinate alle piante succulente. Grazie all'alimentazione complessa, Kalanchoe riceverà tutti i nutrienti necessari per la sua crescita e sviluppo.

I fertilizzanti non devono essere usati in modo eccessivo. In questo caso, la pianta crescerà di massa verde e non fiorirà.

Come affrontare la malattia?

La protezione dalle malattie è una componente importante della cura di Kalanchoe. Sebbene la cultura ornamentale si ammali raramente, il fiorista dovrebbe sapere cosa fare quando compaiono i primi sintomi di malattia delle piante.

La comparsa di macchie (bianche, grigie, marroni) sul fogliame è un segno di errori commessi nella cura: ristagno del terreno o fertilizzazione eccessiva. Per aiutare la pianta, è necessario correggere l'errore: ridurre l'irrigazione, smettere di nutrire il fiore, cambiare il terreno nel vaso.

Kalanchoe è suscettibile agli attacchi di afidi. La pianta colpita dal parassita è determinata dall'ingiallimento e dalla caduta delle foglie. Puoi superare il problema tagliando le parti interessate del fiore e trattandolo con acqua saponosa.

Kalanchoe. L'illustrazione per questo articolo viene utilizzata con una licenza standard © ofazende.com

Potatura

Si ricorre alla potatura di una pianta in fiore solo se è malata. La procedura prevede la rimozione delle parti interessate del fiore.

Dopo la fioritura, la pianta ha bisogno di riprendersi. È possibile creare un periodo dormiente per la cultura seguendo diverse procedure:

  • tagliare i peduncoli;
  • spostare la pentola in un luogo fresco e ombreggiato;
  • interruzione dell'irrigazione per 1,5 mesi.

guarnizione

Kalanchoe tende a non rifiorire a causa dell'assottigliamento dei germogli causato dalla mancanza di sostanze nutritive. In modo che i germogli non si secchino completamente, eseguono la procedura di pizzicamento.

La manipolazione non è difficile. È necessario staccare con cura ogni germoglio debole e quindi cospargere la "ferita" con carbone.

Prendersi cura di Kalanchoe a casa non è gravoso e non difficile. È sufficiente creare condizioni favorevoli per la pianta, annaffiarla regolarmente, nutrirla e trapiantare per poter ammirare la bellissima fioritura di questo vaso senza pretese abitante.

Kalanchoe cresce a casa tua?

Articolo originalee molti altri materiali, puoi trovare sul nostrosito web.

Leggi sull'irrigazione dell'uva in estate nel seguente articolo:Innaffiare l'uva in estate è la chiave per un buon raccolto in autunno